Oltre 35 anni di esperienza
Prodotti in pronta consegna
Progetti personalizzati per aree vendita piante e fiori
Scopri il nostro Showroom tramite videochiamata

Ottimizza le risorse della tua azienda acquistando beni strumentali

26/11/2019

Ottimizza le risorse della tua azienda acquistando beni strumentali

Fiscalmente parlando, in un bilancio aziendale, l’acquisto di beni strumentali come carrelli e ripiani DC sono considerati COSTI.
Le imposte che si pagano a fine anno vengono calcolate sull’utile generato, quindi, RICAVI – COSTI = UTILE = % IMPOSTE DA PAGARE
 
È consigliabile ottimizzare al meglio le risorse finanziarie acquistando beni strumentali per la tua attività che determinano l’aumento dei costi riducendo così la quota destinata alle imposte da pagare sul bilancio di fine anno.
 
Attuando questa strategia, la vostra azienda avrà un doppio beneficio:
1) acquistare beni/attrezzature utili allo svolgimento dell’attività
2) ridurre il carico fiscale in termini di imposte.
 
In altre parole, è consigliabile destinare le risorse finanziarie per l’acquisto di beni strumentali come carrelli e ripiani DC anziché destinarle al pagamento delle imposte.

In pratica:

I beni strumentali con un costo inferiore a 516 euro possono essere messi a costo nell’esercizio corrente, come appunto i Carrelli ed i Ripiani DC.

Per quei beni strumentali con un valore superiore a 516 euro, come potrebbe essere una macchina avvolgitrice per Carrelli, possono essere ammortizzati in più anni sulla base del coefficiente di ammortamento; in questo caso è possibile fruire del super ammortamento del 130% che consente di recuperare il 30% in più sull’acquisto del bene strumentale.
 

 

Sigla.com - Internet Partner